Piccoli programmatori crescono

Gli scolari del Testa nell’arco di poco più di un anno sono passati dai banchi di scuola a quelli dell’Università del Molise.

Solo lo scorso anno, infatti, è iniziato il loro percorso nel mondo del coding, grazie alla generosa e competente collaborazione del professor Giovanni Capobianco dell’Università degli Studi del Molise che, partendo da modalità unplugged, passando attraverso il linguaggio Logo, fino ad arrivare a Scratch ed a primi esperimenti di robotica educativa, ha introdotto i nostri alunni ai linguaggi di programmazione.

Durante quest’anno scolastico gli alunni della IV B, guidati dagli insegnanti  Giuseppina Prorgi, Antonio Silvestri e Nadia Iannacone, hanno arricchito il loro bagaglio di esperienze partecipando ad un progetto PRIN, cioè un Progetto di ricerca di Rilevante Interesse Nazionale, coordinato dalla prof.ssa Giovannina Albano e dal prof. Umberto Dello Iacono dell’Università degli Studi di Salerno e dal prof. Giovanni Capobianco dell’Università degli Studi del Molise.

Si tratta  di una sperimentazione didattica con le nuove tecnologie sulle Competenze organizzative in matematica – script collaborativi, che ha visto il nostro Istituto collaborare con due Università.

Gli alunni della IV B hanno sostenuto una prova di matematica per consentire ai ricercatori di analizzare i processi e le dinamiche relazionali e collaborative.

Nella prima fase della sperimentazione, i bambini hanno partecipato ad attività laboratoriali di gruppo, utilizzando forum e chat sulla piattaforma Moodle, elaborando soluzioni, concordando risposte e confrontandosi con argomentazioni che hanno ritenuto convincenti allo scopo. La seconda fase dell’attività è stata svolta dagli alunni singolarmente: ognuno di loro ha dovuto motivare la risposta ad un quesito utilizzando un set di mattoncini per formulare correttamente l’argomentazione a supporto della decisione comune presa nella fase precedente.

Proprio questo è l’aspetto innovativo della ricerca messa a punto dagli studiosi delle due Università: dare la possibilità di valutare le argomentazioni a supporto di risposte in un percorso basato su storytelling, script collaborativi, forum e chat.

IMG-20170527-WA0016prova

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: